In arrivo la 38^ Sagra del Melone di Massanzago

Posted by on Mar 13, 2014 in Edizione 2014, Senza categoria | Commenti disabilitati su In arrivo la 38^ Sagra del Melone di Massanzago

In arrivo la 38^ Sagra del Melone di Massanzago

Dal 14 al  19 Luglio 2017 Giunta alla 38^ edizione, la manifestazione si terrà nella storica cornice del parco di Villa Baglioni. La Sagra del Melone inizierà VENERDI’ 14 LUGLIO e si concluderà MERCOLEDI’ 19 LUGLIO. Durante ogni serata saranno presenti nel parco uno stando gastronomico sempre attivo e uno stand degli espositori, hobbysti e la pesca di beneficenza. Buon divertimento! Vai al programma 2017!  

Leggi tutto

Scopriamo il melone!

Posted by on Lug 9, 2012 in Edizione 2012 | Commenti disabilitati su Scopriamo il melone!

Scopriamo il melone!

Il Melone (nome scientifico “Cucumis Melo”) appartiene alla famiglia delle “Cucurbitacee”, è una pianta originaria dell’Asia centro-occidentale, secondo alcuni studiosi dell’Africa tropicale. Probabilmente l’introduzione di questa coltura nel nostro Paese risale al principio dell’era cristiana. Il primo autore a menzionarlo infatti, nei suoi scritti è stato Plinio il Vecchio, il quale raccontava quanto questo frutto piacesse all’imperatore Tiberio. Nell’antichità il melone era piccolo e senza dubbio molto meno zuccherino; si mangiava con pepe ed aceto condito come una...

Leggi tutto

Il giardino di Villa Baglioni di Massanzago

Posted by on Lug 9, 2012 in Pro Loco, Territorio | Commenti disabilitati su Il giardino di Villa Baglioni di Massanzago

Il giardino di Villa Baglioni di Massanzago

Il parco di Villa Baglioni, da annoverare a pieno merito tra gli esempi tipici di giardino veneto all’italiana nella sua funzione di armonioso raccordo tra l’edificio gentilizio e l’ambiente circostante mediante appositi canali ottici d’archi e cancellate, si estende a sud del complesso monumentale, inserendosi perfettamente nel contesto dell’antica centuriazione romana. L’attuale porzione di giardino di proprietà del Comune di Massanzago, racchiusa a est dall’originale cinta murata in mattoni e cocciopesto e delimitata a sud dall’esedra con le statue di Ercole e Giove non è...

Leggi tutto